PAGAMENTO PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI IN REGIME ISTITUZIONALE

Le prestazioni ambulatoriali comportano per i cittadini, qualora non esenti, il pagamento di un ticket sanitario che si effettua prima della erogazione della prestazione.

 

DOVE E COME PAGARE
Il pagamento è possibile presso:

- La piattaforma IRIS della Regione Toscana per i pagamenti on line;

- I Centri Unici di Prenotazione Aziendali con bancomat, bancoposta e carta di credito, negli orari di apertura al pubblico (Orario CUP);

- L' Accettazione del Servizio Endoscopico, l' Accettazione di Radiodiagnostica 1, 2 e Interventistica e l' Accettazione del Dipartimento Specialità Chirurgiche, nel P.O. Cisanello, con bancomat, bancoposta, carta di credito, negli orari di apertura al pubblico, solo ed esclusivamente, per le prestazione erogate dalle strutture medesime;

- Il Centro Senologico e l'Accettazione del Dipartimento Materno Infantile, nel P.O. Santa Chiara, con bancomat, bancoposta, carta di credito, negli orari di apertura al pubblico, solo ed esclusivamente, per le prestazioni erogate dalle strutture medesime;

-I Riscuotitori Automatici Aziendali con bancomat, carte di credito e/o contanti inserendo il foglio di prenotazione con codice a barre o la tessera sanitaria (vedi Ubicazione riscuotitori automatici cisanello_s.chiara) ;

- I distretti dell’ Ex USL 5 Pisa

- Le farmacie convenzionate con l’Ex USL 5.

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO DEI CENTRI UNICI DI PRENOTAZIONE (Orario CUP)

Agli sportelli dei Centri Unici di Prenotazione aziendale, Ed.15 Santa Chiara e Ed. 10  Cisanello, viene garantita anche l'Accettazione Ricoveri, esclusivamente, per i cittadini non iscritti al SSN.

Negli orari di chiusura dei CUP aziendali e dipartimentali abilitati alla riscossione è possibile:

- pagare le Prestazioni Ambulatoriali ai riscuotitori automatici inserendo il foglio con il codice a barre e per le prestazioni prenotate dal 13 maggio in poi con tessera sanitaria o digitando il codice fiscale (vedi Ubicazione riscuotitori automatici cisanello_s.chiara)

- regolarizzare i ricoveri, esclusivamente per i cittadini non iscritti al SSN,  il giorno successivo non festivo c/o i due CUP aziendali di Cisanello e Santa Chiara.

 

RIMBORSO TICKET

Il rimborso del ticket può essere richiesto per :

- Mancata esecuzione della prestazione per volontà dell’utente previa disdetta effettuata almeno 48 ore prima;

- Mancata esecuzione della prestazione per motivi organizzativi dell’Azienda;

- Errato pagamento ticket.

Nei suddetti casi, l’ utente può presentare la richiesta compilando il Modulo rimborsi Ticket (vedi Modulo richiesta rimborsi - RIMB 1) e seguendo le indicazioni in “Modalità per rimborsi” (vedi Modalità per rimborsi).


ANOMALIE RISCUOTITORI AUTOMATICI

L'utente può presentare la richiesta, compilando il relativo Modulo e seguendo le indicazioni in "Modalità per Anomalie Riscuotitori Automatici", in caso di anomalie dovute a:


 

 


ELENCO RESPONSABILI ESTERNI DEL TRATTTAMENTO DATI:

  • Ditta CNS - Affidataria del servizio CALL-CENTER
  • Ditta DATA PROCESSING S.p.A affidataria del servizio manutenzione software CUP
  • ALTRI RESPONSABILI esterni del trattamento sono nominati dall'Azienda ASL 5 e reperibili all'indirizzo WEB indicato nell'informativa.


NORMATIVE REGIONALI in materia di compartecipazione alla spesa sanitaria:

  • DGRT  493/2004 "Livelli essenziali di assistenza - Indirizzi alle Aziende Sanitarie sulla modalità di partecipazione alla spesa";
  • DGRT  867/2011 "Prosecuzione dell'implementazione delle misure alternative di partecipazione al costo delle prestazioni sanitarie";
  • DGRT    39/2013 "Approvazione allegato "a" linee guida per uniformare le procedure riscossione dei ticket delle aziende sanitarie";
  • DGRT 1134/2020 "Abolizione superticket: recepimento art. 1 comma 446 legge 27 dicembre 2019, n.160 Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022".